Giovedi, 21 Ottobre 2021
ItalianoEnglish Benvenuti nel sito ufficiale della SSC Napoli
icon chiudi/espandi Fan zone
icon chiudi/espandi Fan zone
entra
generic image
icon chiudi/espandiSondaggio
icon chiudi/espandiSondaggio

Vota il gol più bello di Inler

Napoli-Milan
Napoli-Pescara (il primo)
Napoli-Pescara (il secondo)
Napoli-Palermo
Napoli-Juve
VOTA
I risultati dei sondaggi sono disponibili dopo la votazione
icon chiudi/espandiLe Foto dei Tifosi
icon chiudi/espandiLe Foto dei Tifosi
icon chiudi/espandiForum
icon chiudi/espandiWap
icon chiudi/espandi Wap
-->
Gamberini: Abbiamo la carica giusta

Gamberini: Abbiamo la carica giusta per un gran finale di campionato

"Abbiamo la carica giusta". Alessandro Gamberini lancia lo sprint azzurro. Il difensore ai microfoni di Radio Marte analizza il momento della squadra e guarda alle nove "finali" che mancano fino a maggio...

"Una settimana di sosta ci serviva per ricaricarci dal punto di vista mentale per questa parte finale del campionato. Avevamo bisogno di tirare il fiato e ritrovare tutte le energie necessarie per spingere al massimo fino al termine"

"La vittoria con l'Atalanta è stata importante, perchè venivamo da tanti pareggi, ed era determinante tornare al successo anche se nel periodo precedente abbiamo sempre giocato bene e ci è mancata solo un po' di fortuna. Ora avremo un altro match duro. Il Torino ha giocatori di qualità e sarà agguerritissimo per cercare punti salvezza. Noi dovremo dare il massimo e so che ci seguiranno anche tanti tifosi che ci forniranno la carica per dare tutto in campo"

"Da qui alla fine ci aspettano nove finali e sarà determinante più che mai il risultato. Avremo a metà aprile lo scontro diretto a Milano e sarà un calendario molto impegnativo. Non credo che sarà un duello solo tra noi e il Milan, ci sono più squadre che possono ambire al secondo posto. E' vero però che noi siamo davanti a tutti per la lotta Champions e quindi il destino dipende da noi. Noi ci siamo ripromessi di non pensare a niente e guardare solo al nostro cammino partita dopo partita"

Ed il Matador ha ripreso a segnare..."Cavani è il capocannoniere della Serie A, un bomber che ti garantisce più di venti gol all'anno, ed è un giocatore fondamentale. Anche quando non segna, Edi è un uomo che aiuta la squadra e tiene in costante apprensione le difese avversarie. Il suo contributo sarà preziosissimo per la squadra anche in queste nove gare che restano"

Quanto è stata importante la visita di De Laurentiis nello spogliatoio? "E' stata una visita molto costruttiva, un discorso a quattro occhi con la squadra in cui abbiamo toccato temi importanti. Il Presidente ha dato alla squadra e all'ambiente quella tranquillità e quella serenità che ci servivano dopo tante pressioni esterne. Da lì siamo ripartiti e dopo il successo con l'Atalanta vogliamo continuare su questa strada vincente".

 

Ultime News

Data Titolo
28/3/2013 Napoli, seduta pomeridiana
28/3/2013 Indicazioni stradali trasferta Torino
28/3/2013 Insigne: A Torino per la continuità
28/3/2013 Torino-Napoli, i precedenti
27/3/2013 L'azzurro del Napoli in Afghanistan
26/3/2013 Otto azzurri in Nazionale
25/3/2013 De Laurentiis: Stadi migliori per tutti
25/3/2013 Auguri a Morgan De Sanctis
24/3/2013 Insigne vince con l'Under 21
23/3/2013 Insigne in gol con l'Under 21
23/3/2013 Gamberini: Abbiamo la carica giusta
23/3/2013 De Laurentiis al varo della MSC Preziosa
22/3/2013 Prende il via Lete Champion Chefs
21/3/2013 II edizione SUMMER CAMP SSC NAPOLI
21/3/2013 E' morto Pietro Mennea
icon chiudi/espandi Menù
icon chiudi/espandi WebRadio
icon chiudi/espandiInsieme allo Stadio
85 - 1 - Template2